Dall'Abaco al Web
Univac 1
...


Esemplare al Deutsches Museum di Monaco
Foto dell'Univac 1 esposto al Deutsches Museum
Foto ripresa da P.Bonavoglia al Deutsches Museum (agosto 2002).
Univac 1, progettato nel 1949, entrato in servizio nel 1951, segna l'inizio dell'uso commerciale e della produzione in serie dei computer. Ne furono infatti prodotti 49 esemplari.
Le dimensioni cominciano ad essere più contenute rispetto ai Colossi e ad ENIAC; sono infatti quelle di un grosso armadio invece di un grosso locale. Locale che era comunque necessario per contenere la console, la stampante e le unità di memorizzazione su nastro magnetico.
Univac 1 è ancora basato sulla tecnologia delle valvole termoioniche; contiene in tutto 975 parti, ha solo mille celle di memoria ognuna capace di contenere 12 cifre decimali; pesa 19 tonnellate e nel 1957 il suo costo di acquisto è di un milione di dollari, compresa la stampante.
Univac 1 fu usato dal 1951 per il censimento generale della popolazione degli USA. Nel 1952 venne usato per le prime proiezioni sul risultato delle elezioni presidenziali di quell'anno che videro la vittoria del gen. Dwight Eisenhower.


Fonti e collegamenti

Valid HTML 4.01!