Stemma Repubblica Italiana

Liceo Classico Statale
«MARCO FOSCARINI»


Cannaregio, 4942 − 30131 Venezia − Tel. 0415224845 − Fax 0415201657

Circ. n. 318.0 Docenti

Venezia 26-1-2017

OGGETTO: Circolare indicazioni operative scrutini

Al fine di agevolare le operazioni di scrutinio si rinnovano le seguenti disposizioni:

  1. Si ricorda che ogni proposta di voto deve scaturire dalle verifiche e dagli altri elementi di valutazione previsti dalla normativa (rif., in particolare, a D.P.R. 122/2009 e C.M. 50/2009). Le proposte di voto sono espressione dell´autonoma determina dell´insegnante sull´esito dell´azione formativa dell´anno o del periodo, tenuto conto degli elementi che concorrono alla valutazione finale deliberati dal Collegio dei docenti: la media matematica dei voti proposta automaticamente dal registro elettronico può essere, pertanto, opportunamente arrotondata o addirittura corretta tenendo conto del quadro complessivo. Le proposte di voto dovranno, in tutti i casi in cui è possibile farlo, essere espresse con voto intero. E´ escluso che questioni meramente disciplinari possano incidere sulla media dei voti: il comportamento scorretto in classe ha rilevanza ai soli fini della valutazione della condotta;
  2. Si ricorda, inoltre, che l´adozione del registro elettronico nulla cambia quanto alla necessità di formulare brevi giudizi che accompagnino i voti proposti: l´omissione non consentirebbe al docente di motivare le sue proposte di voto e potrebbe pertanto rendere illegittimo l´atto stesso della valutazione, sia individuale, sia complessiva del Consiglio di classe. Nel caso del primo quadrimestre, si ritiene sufficiente formulare tali giudizi per le sole valutazioni insufficienti. In nessun caso potrà esservi contraddizione tra giudizi e proposte di voto. I giudizi andranno inseriti utilizzando la funzione “Note”.
  3. Sempre in caso di valutazioni insufficienti, i docenti dovranno inserire anche, prima dello scrutinio, la proposta di modalità di recupero (studio individuale, sportello) e la tipologia di prova che intendono somministrare. A quest´ultimo riguardo, si ricorda che nel caso si opti per la verifica orale è opportuno predisporre per l´accertamento una griglia di valutazione;
  4. Il Coordinatore, entro il giorno precedente lo scrutinio, dovrà predisporre una breve relazione dell´andamento della classe ed inserirla nello “Scrutinio online” su Voti proposti, 1^ periodo, Osservazioni Finali (in alto a destra); dovrà inoltre inserire una proposta per il voto di condotta coerente con i criteri adottati;
  5. Le proposte di voto e gli altri dati sopra richiesti dovranno essere inseriti on line entro il giorno precedente lo scrutinio, al fine di consentire al Coordinatore della classe la visione della situazione della classe;
  6. Entro la settimana successiva alla conclusione degli scrutini i docenti dovranno consegnare in Atrio agli addetti scolastici tutti gli elaborati relativi al primo periodo (comprese le prove scritte per le materie orali).

f.to Il Dirigente scolastico
Massimo Zane

la firma è omessa ai sensi dell´Art. 3, D.to Lgs. 12/02/1993, n. 39