Il POF del Foscarini - Il curricolo
Italiano (Ginnasio)
Latino e Greco al Ginnasio

OBIETTIVI generali dell’insegnamento:

Più in particolare l’insegnamento mirerà a promuovere le seguenti conoscenze:
Inoltre svilupperà le seguenti competenze e capacità:

METODI dell’insegnamento

:

MEZZI E STRUMENTI per l'insegnamento

CRITERI DI VALUTAZIONE

La valutazione conclude e misura il successo del processo formativo, ovvero il raggiungimento di obiettivi di apprendimento conosciuti e condivisi dagli studenti. Essa sarà strettamente connessa agli specifici obiettivi di volta in volta stabiliti; richiederà la partecipazione attiva e consapevole degli allievi e l’osservanza di criteri di trasparenza. Perciò il docente espliciterà preventivamente agli studenti gli oggetti delle prove e i criteri di valutazione e comunicherà in forma comprensibile i risultati.
La valutazione finale darà la misura non soltanto del raggiungimento degli obiettivi di apprendimento, ma anche dei miglioramenti in itinere, della qualità della partecipazione e del protagonismo dell’allievo nel processo formativo.

STRUMENTI DI VALUTAZIONE

I voti quadrimestrali saranno formulati sulla base della media dei voti delle diverse prove scritte e orali.

ATTIVITA’ DI RECUPERO PREVISTE E ATTIVITA’ EXTRACURRICOLARI

Possibili le visite guidate, che si inseriscano organicamente nel percorso che si sta svolgendo in classe, a condizione che se ne veda una reale utilità e in considerazione della responsabilità dimostrata dagli alunni.

CONTENUTI SPECIFICI

In Quarta Ginnasio
L'organizzazione degli argomenti avverrà secondo la scansione tradizionale, che prevede per la quarta ginnasio la tradizione narrativa epica, Iliade, Odissea, il racconto, il romanzo. Particolare cura sarà riservata allo studio dell'epica greca: gli allievi potranno misurare l'importanza dell'oralità nelle tradizioni narrative antiche e cogliere le innumerevoli connessioni con la storia dell'arte e la storia greca.
In Quinta Ginnasio
Il docente avrà cura di sviluppare ed approfondire il testo argomentativo, iniziare a introdurre le tipologie testuali dell’articolo e del saggio breve su argomenti trattati in classe sia di storia che di attualità: ciò offrirà l’occasione per affrontare percorsi interdisciplinari.
Saranno proposte letture e analisi di testi poetici con nozioni di metrica italiana e studio delle figure retoriche. Si leggeranno in classe brani dell’Eneide di Virgilio e de I promessi sposi di A. Manzoni.
I docenti cureranno il consolidamento della conoscenza della grammatica italiana, in particolare completando lo studio della sintassi con l’analisi del periodo.