Ubicazione, Storia
1861 - 2011, L’ITALIA FESTEGGIA I 150 ANNI DI UNITÀ
150 anni: l'eredità risorgimentale nell'Italia post-unitaria Ciclo di conferenze
Volantino - Progetto

IL PROGETTO

Il progetto L’eredità risorgimentale nell’Italia post-unitaria si colloca all’interno delle celebrazioni riguardanti i 150 anni di unità nazionale. L’iniziativa nasce da un gruppo di insegnanti della provincia di Venezia che ha costituito una Rete di scuole per promuovere la ricerca didattica e l’aggiornamento nell’ambito della formazione storica. A tale scopo è stata stipulata una convenzione tra il Dipartimento di Studi Storici dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, il Liceo Convitto “M. Foscarini” di Venezia, scuola capo fila della Rete, e l’Ufficio Scolastico Provinciale. L’accordo di rete intende favorire lo scambio tra scuola e università, sostenere l’attività di autoaggiornamento e formazione dei docenti, promuovere la progettazione di nuovi percorsi didattici, produrre materiali per l’insegnamento, favorirne lo scambio tra docenti, e infine intervenire nel dibattito pubblico sui programmi e monitorare i manuali scolastici.
La celebrazione del cento cinquantenario dell’unità nazionale ha rappresentato l’occasione per elaborare un progetto che coinvolgesse sia l’ambito della formazione disciplinare che quello dell’attività con gli studenti. Per intervenire in modo efficace nell’iniziativa sono stati predisposti dei questionari specifici per gli studenti e gli insegnanti della scuola secondaria di primo e di secondo grado. La somministrazione ha coinvolto le classi terze medie e le quinte superiori delle quindici scuole aderenti alla Rete; a questa indagine hanno aderito anche gli Istituti comprensivi dei Convitti nazionali.
I dati dei questionari rivolti agli studenti hanno fatto emergere il rapporto tra le giovani generazioni e il passato risorgimentale, le loro rappresentazioni dei fatti e dei personaggi storici, e il valore attribuito agli ideali dell’unità nazionale. Mentre i risultati dei questionari somministrati agli insegnanti hanno suggerito una serie di temi da approfondire nei sei incontri del Corso di formazione per docenti di Storia sul tema della Memoria del Risorgimento nell’Italia post-unitaria che si svolgerà nell’autunno del 2010.